top of page

Il segreto per far funzionare la Legge dell'Attrazione!

Chi ha letto la mia storia sa che tutto ebbe inizio più o meno 20 anni fa con un libro che mi è stato regalato.

Il libro in questione è The Secret che con molta probabilità non ha bisogno di particolari presentazioni.

Parla della Legge dell’Attrazione che, attraverso le nostre richieste può manifestre ciò che desideriamo.


Quante di voi conoscono la Legge dell’Attrazione e nonostante questo non riescono a portare la loro vita dove vorrebbero?

Non riesono a manifestare ciò che desiderano?


Quello che nessuno dice, nessuno scrive, è che non basta conoscere il principio per il quale, attraverso i nostri pensieri, siamo in grado di crearci la nostra vita.


In questo articolo ti spiego il segreto per far funzionare le cose!


Non ti va di leggere tutto l'articolo?


Ascolta l'episodio del mio Podcast SerenaMente Donna!




Quando ho scoperto The Secret mi sono subito innamorata di questo libro tanto che, ancora oggi, è uno dei miei preferiti in assoluto e lo leggo con una certa regolartià.


La grossa difficoltà è stata capire che la conoscenza non bastava, come non bastava nemmeno l’incrollabile fiducia che avevo che ciò che c’era scritto avrebbe funzionato.


Quello che nessuno dice è che: per far funzionare le cose e finalmente attrarre ciò che desideriamo servono tanti tasselli.


Come un puzzle: bisogna conoscere e saper collocare ogni pezzettino al posto giusto per formare l’inera immagine.


La prima notizia è che: devi riconoscere e saper comprendere le tue emozioni.


I nostri pensieri sono guidati dalle nostre emozioni, se abbiamo dei pensieri positivi e belli è senz’altro perché stiamo provando emozioni positive.


Al contrario, se abbiamo pensieri negativi è sicuramente perché stiamo provando delle emozioni negative.

Se ci pensi : è impossibile provare emozioni negative e formulare pensieri positivi e viceversa.


Basandoci sul principio fondamentale della Legge dell’Attrazione che dice: che ogni nostro pensiero diventa la nostra realtà, e che quindi attraverso di essi costruiamo la nostra vita, è fondamentale formulare pensieri positivi.


Ma per farlo dobbiamo prima di tutto saper riconoscere e comprendere le nostre emozioni che sono alla radice dei nostri pensieri.


La seconda notizia è che: abbiamo bisogno di praticare la gratitudine.


Se desideriamo davvero realizzare i nostri desideri dobbiamo provare una sincera e profonda gratitudine per ciò che abbiamo e che tutti i giorni entra nella nostra vita.


La gratitudine è uno degli strumenti più potenti per la manifestazione.


Se riusciamo a stare in un stato di gratidudine e proviamo questo sentimento per tutte le cose che ci accandono, piccole o gradi che siano, emaniamo delle vibrazioni alte che l’Universo riconosce e ci restituisce amplificate.


E’ davvero fondamentale fare questo esercizio ogni giorno e mentre lo fai concentrati su quello che sentendo.


Bastano pochi minuti per fermarsi, ripercorre il giorno trascorso e scrivere almeno 3 cose per cui si è grati.


Ecco perché, nell’Agenda Amica e nella mia Community SOS ALE COACH, insegno a praticare la gratitudine in manera regolare e insisto molto su questo punto.


Fa bene alle nostre emozioni, ci aiuta a coltivare i pensieri positivi e ci mantiene in uno stato di benessere.

La terza notizia è che: dobbiamo darci da fare!


Se vogliamo che le cose cambino non possiamo pretendere di fare la lunga lista di richieste e poi aspettare che ci arrivi l’ordine.


Dobbiamo agire verso i nostri desideri!


Uno dei modi migliori per poter manifestare è quello si sentirsi come se ciò che abbiamo chiesto fosse già nostro, fosse già arrivato.


Esattamente come quando comandi un oggetto online e lo aspetti.


Sai già che quel oggetto è tuo, che sta arrivando e provi una piacevole sensazione.


Come quando ordini una nuova automobile o acquisti una casa che ancora non è terminata.


Sai che quelle cose sono già tue, le stai attendendo con entusiamo e gratitudine.


Allo stesso modo dovresti sentirti quando ordini dal catalogo dell’Universo.


Un’altra cosa su cui devi porre la tua attenzione è che una volta che hai fatto la tua richiesta, più specifica e precisa possibile, non sarà neccessario continare a rifarla ma piuttosto concentrarti per provare gratitudine e un’incorollabile fiducia che è in viaggo e sta arrivando.


Del resto non credo che se tu ordini una nuova auto, dopo due giorni ti rechi di nuovo in concessionaria e ne ordini un’altra per paura che non ti arrivi nulla.


Se ti eserciti a fare tutte queste cose sono certa, e te lo dico per eseperienza personale, che inizieranno ad arrivare le cose che stai chiedendo da tempo.


Ci vuole pazienza, costanza e un’incrollabile fiducia.


Sappi che la legge dell’Attarzione funziona e funziona sempre, ma tieni presente che funziona anche al contrario.


Quindi se ti focalizzi sulle cose negative, sui tuoi problemi, sulle tue preoccupazioni e su ciò che non hai, sarà esattamente quello che l’Universo ti darà.


Qualunque cosa tu pensi si trasforma nella tua vita!


Raccontami nei commenti la tua esperienza e condividi questo articolo con chi pensi possa essere utile.

0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page